Delega del Cliente allo studio per addebito del modello F24 su conto corrente bancario

Delega del Cliente allo studio per addebito del modello F24 su conto corrente bancario

Premessa In previsione dell'emissione dei modelli F24 per i pagamenti di IMU e imposte su modello dei redditi 2020 e tenuto conto che i servizi di addebito delle agenzie degli istituti bancari, in applicazione delle misure di distanziamento sociale, non sono velocemente utilizzabili, i Clienti che non avessero ancora ad oggi conferito delega allo studio, possono incaricarci di effettuare i loro pagamenti con addebito telematico sul loro conto corrente. Il servizio viene fornito gratuitamente entro il limite di quattro modelli F24 annui (acconto IMU, saldo imposte, acconto novembre e saldo IMU) solo per coloro che sono Clienti dello studio o…
Leggi tutto
L’evento di infortunio: i dati da comunicare allo studio

L’evento di infortunio: i dati da comunicare allo studio

Nel caso in cui si verifichi un evento di infortunio dei soggetti assicurati  (dipendenti,  soci d'opera delle società, collaboratori, associati, ecc..) occorre presentare, entro le 48 dall'avvenuta ricezione del certificato di infortunio, la denuncia all'Inail. La mancata presentazione della denuncia di infortunio, con ritardo di oltre tre giorni, sconta la sanzione pecuniaria di € 1.096,00. Il Cliente datore di lavoro ai fini Inail, appena riceve il certificato di infortunio: avvisa lo studio compila il seguente form invia in allegato email a direzione@studiobarberis.it il certificato e verifica che lo stesso sia stato da noi ricevuto. IL FORM DA COMPILARE
Leggi tutto